.
Annunci online

proprio giaguaro non e', ma il sestante proprio manca!
sulla stampa inglese
post pubblicato in diario, il 26 novembre 2009


nelle ultime 24 ore il vecchio Catullo ha monopolizzato la stampa inglese col suo canto sedicesimo, questo:

Pedicabo ego vos et irrumabo,
Aureli pathice et cinaede Furi,
qui me ex versiculis meis putastis,
quod sunt molliculi, parum pudicum.
Nam castum esse decet pium poetam
ipsum, versiculos nihil necesse est;
qui tum denique habent salem ac leporem,
si sunt molliculi ac parum pudici,
et quod pruriat incitare possunt,
non dico pueris, sed his pilosis,
qui duros nequeunt movere lumbos.
Vos, quod milia multa basiorum
legistis, male me marem putatis?
Pedicabo ego vos et irrumabo.

--Gaius Valerius Catullus


Nel caso abbiate dubbi la mia traduzione Einaudi così rendeva il primo ed ultimo verso: "nel culo e nella bocca da me lo prenderete".


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. cultura classica

permalink | inviato da albertolupi il 26/11/2009 alle 2:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia ottobre        dicembre
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv