.
Annunci online

proprio giaguaro non e', ma il sestante proprio manca!
Farsi una domanda
post pubblicato in diario, il 19 febbraio 2017


Malgrado il complotto ordito contro la nostra economia da eurocrati, multinazionali, agenzie di rating asservite al potere finanziario, rettiliani, annunaki e quant’altro, nel 2016 abbiamo (come Italia) raggiungo il massimo storico nel surplus della bilancia commerciale, con un attivo di 51,6 miliardi di euro.

Tutto ciò, al di là delle chiacchiere da bar, dimostra che le nostre aziende esportatrici, nonostante una pressione fiscale e burocratica proibitiva, continuano ad essere molto vitali, mantenendo un ottimo livello di competitività complessiva.

L'Italia inoltre è la seconda potenza manifatturiera d'Europa, subito dopo la Germania ma ben davanti alla Francia. Ha saputo difendere questo ruolo di fronte alla crescita dei Paesi emergenti. Mentre la Cina superava gli Usa diventando la prima potenza manifatturiera mondiale, la classifica dei grandi Paesi industriali vede al terzo e al quarto posto Giappone e Germania, seguiti dall'India.

La Corea precede di poco l'Italia, che si colloca al settimo posto, a maggiore distanza seguono Francia e Regno Unito.



A questo punto sorge una domanda spontanea: come sia possibile sfante così le cose che col maggior avanzo primario si riesca a vedere il debito salire; io v’ho fatto la domanda, voi datevi una risposta!




permalink | inviato da albertolupi il 19/2/2017 alle 6:42 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
Sfoglia luglio        marzo
rubriche
links
tag cloud
cerca
calendario
adv